Quanto varietà può sopportare un uomo? (Nietzsche)