Ricordo ancora lo stupore, la paura e la curiosità che mi assalì quando, all'asilo, mi dissero che saremmo andati a vedere una mostra. Che, non avendomelo spiegato, per me era ovviamente la moglie del mostro.